Traduzione giuridica è un termine utilizzato all’interno del sistema giuridico. Questo può significare ogni sorta di documenti richiesti dai sistemi della giustizia Civile e Penale. Comprende documenti quali contratti, brevetti e marchi depositati, giudiziali e trascrizioni di testimoni, deposizioni, documenti di registrazione, perizie, note legali, dichiarazioni giurate, regolamenti, leggi, accordi di riservatezza, le certificazioni di legge e dichiarazioni, il governo e le relazioni dominanti legali, lettere di credito, documenti tecnici per sostenere gli sforzi dei documenti processuali, licenze, contenzioso e arbitrato.

 

Traduzione-giuridica4

 

L’elenco delle traduzioni giuridiche è infinita e dobbiamo anche tener conto anche di altri documenti che diventano “legali” quando attraversano i sistemi di giustizia civile e penale. Gli esempi includono Certificati del Casellario, Carichi pendenti, passaporti, certificati di morte, certificati di nascita, testamenti, documenti di immigrazione, certificati di matrimonio, procure, registrazioni probatori di telefonate, interviste polizia, documenti del tribunale, contratti, reclami, sentenze, dichiarazioni giurate, sentenze, documenti per l’adozione,, citazione , procedimenti legali, trust, atti societari, contratti di vendita, titoli immobiliari o leasing documenti, permessi, polizze assicurative, marchi e diritti d’autore, contratti di servizio, impegno istruzioni, accordi di distribuzione o documenti di arbitrato. La domanda principale è: quand’è che un documento deve essere tradotto legalmente? la risposta è: Quando deve essere utilizzato dai giudici o per questioni legali. Se, per esempio, un atto o un documento deve essere trasmesso in un altro paese, ha la necessità di essere tradotto con traduzione giurata o autenticata nella lingua di quel paese, al fine di passare attraverso il procedimento giudiziario competente di questo paese. E’ sempre meglio provvedere a questa procedura piuttosto di inviare il documento all’estero per farlo tradurre e giurare.  Questo ci porta alla nostra prossima domanda. Chi può fare una traduzione legale e come facciamo ad accertarci che hanno le credenziali e le qualifiche per farlo.

 

Traduzione-giuridica3

 

 

In Italia, deve essere preparato da un traduttore giurato. La nostra agenzia Forum Service di Roma si avvale di uno staff di traduttori giurati. Negli Stati Uniti non esistono esami o licenze ufficiali. Ci sono certificazioni volontarie fornite da organismi come l’American Translators Association e l’Associazione Nazionale di Magistratura Interpreti e Traduttori. Nel nostro paese, alcuni possono avere una formazione giuridica pertinenti, quali una laurea in legge. Quando si sceglie una persona è davvero importante che il traduttore abbia una qualifica giuridica dimostrabile o di esperienza.  La nostra agenzia di traduzioni procede con i propri traduttori a giurare e legalizzare a seconda del paese in cui sono destinati con altissima professionalità e rapidità. Una traduzione giurata, oltre alla firma del traduttore, deve contenere il verbale di giuramento apposto dal Tribunale di competenza.

 

Traduzione-giuridica2

 

Vediamo qui di seguito come si procede negli altri paesi: Francia: traduttori giurati e registrati presso una corte d’appello. Spagna: traduttori giurati e registrati con il Ministero degli Affari Esteri. Germania: traduttori giurati e registrati presso un tribunale regionale. In altri paesi occorre rivolgersi ad un notaio con le parti interessate. Austria: traduttori giurati e registrati presso un tribunale regionale. Olanda: traduttori giurati e registrati presso un tribunale regionale. Portogallo: Traduttori giurato e registrati presso tribunale regionale. Polonia: traduttori giurati e registrati presso il Ministero della Giustizia. Romania: traduttori giurati e registrati presso il Ministero della Giustizia. Turchia: traduttori giurati e registrati presso il Ministero degli affari esteri. Venezuela: traduttori giurati e registrati presso il Ministero della Giustizia. Gran Bretagna: sistema di traduzione non giurata.  Argentina : traduttori giurati e registrati presso il Ministero della Giustizia. Stati Uniti: Non prevede la traduzione giurata. I traduttori devono essere registrati con l’ATA (Associazione traduttori americani). Messico: traduttori giurati e registrati presso il Tribunale Superiore di Giustizia. Norvegia: traduttori giurati e registrati presso l’Associazione di governo che rilascia l’autorizzazione ai traduttori. Sud Africa: traduttori giurati e registrati presso l’ Alta Corte. Svezia: traduttori giurati e registrati con la “Kammarkollegiet”.

 

 

 

 

… per il vostro preventivo gratuito e senza impegno…

… compilate il form, allegando il vostro file …

… e lo riceverete sulla Vostra email …

Entra nella pagina

PREVENTIVO PERSONALIZZATO

 

 

… Siamo a Vostra completa disposizione …

Per qualsiasi tua esigenza di traduzioni di testi o di documenti, non esitare a contattarci, senza impegno telefonicamente o per email, per ricevere assistenza e informazioni…

 

Entra nella pagina

CONTATTI