Sempre più spesso, ormai, giovani italiani (e non solo) si spostano in altri paesi pur di trovare una sistemazione adatta alle loro competenze e particolarità. La nostra agenzia di traduzione ha scelto di trattare l’argomento e ha selezionato, tra i paesi più ambiti, l’Olanda. Qui di seguito elencheremo varie informazioni utili riguardo un vostro eventuale trasferimento nei Paesi Bassi.

Anzitutto, Italia ed Olanda sono membri dell’Unione Europea. Quindi non è necessario il permesso di lavoro. Anzi ogni cittadino europeo ha diritto alla ricerca di lavoro senza bisogno del permesso di soggiorno per un periodo di tempo di tre mesi dall’arrivo.

 agenzia di traduzione 1

Prima di partire, assicuratevi di possedere:

  • un passaporto valido per l’intero periodo di permanenza. Anche perché molte banche, per aprire un conto corrente, non accettano altri documenti.

  • traduzioni giurate degli originali dell’atto di nascita e del certificato di scuola secondaria. Anche possibili qualificazioni universitarie e i vostri documenti di assicurazione. Forum Service offre tutti i servizi per le traduzioni asseverate e certificate.

Una volta arrivati in Olanda, bisogna che voi cerchiate una casa, possibilmente vicina a dove si andrà a cercare lavoro. E’ più facile trovarne uno in città grandi come Amsterdam e Rotterdam, ma se conoscete solo l’inglese (CONDIZIONE NECESSARIA) e non l’olandese, sarà più semplice trovarne uno in città come Utrecht, L’Aia e Maastricht o simili. Una volta assicurato un tetto sulla testa, bisogna registrarsi al Comune. Se è la prima volta che vi registrate in Olanda, anziché andare all’Ufficio Anagrafe, dovete recarvi alla Polizia per Stranieri presentando il vostro documento di identità, il contratto di affitto e l’indirizzo del domicilio. Però, bisogna fare molta attenzione! In Olanda, infatti, in particolare ad Amsterdam, è molto diffusa la pratica del subaffitto, pratica illegale con cui non potete registrarvi. Invece, se vivete col vostro compagno olandese, bisogna munirsi di una sua autorizzazione firmata e della copia del suo documento d’identità. Una volta fatto ciò, otterrete il BSN, un numero identificativo corrispondente al nostro codice fiscale, con cui potrete aprire un conto in banca, che è obbligatorio in Olanda in quanto si paga praticamente tutto col bancomat ed anche gli stipendi vengono accreditati sul conto corrente. E’ poi obbligatorio iscriversi presso una assicurazione sanitaria. Le meno costose si aggirano intorno i 100 euro al mese e danno diritto al medico di base, da scegliere tra quelli che vi vengono proposti nel raggio di due km dal vostro domicilio.

 agenzia di traduzione 2

Una volta superati i sei mesi di residenza (con la prospettiva, quindi, di rimanere lì) potete iscrivervi in Italia presso il Comune della vostra residenza presso l’AIRE, ossia all’Anagrafe Italiani Residenti all’Estero. Questo vi darà modo di votare nella circoscrizione estero quando ci sono elezioni nazionali o referendum e addirittura potete chiedere l’emissione di documenti come la carta d’identità e il passaporto presso il consolato italiano.

Una volta fatto ciò, vi toccherà imparare la loro lingua per poter entrare veramente nel mercato del lavoro olandese (famoso per il solo 5% di disoccupazione e per gli stipendi abbondanti!). Non si tratta di una lingua semplice, specialmente per chi non conosce il tedesco, ma ci sono tanti corsi disponibili, anche di società italiane con sede ad Amsterdam come Astaroth. In genere, i corsi per stranieri che intendono imparare l’olandese vengono designati con la sigla NT2 ed hanno un costo che si aggira tra i 300 euro (per un corso base) fino ai 600 (per un corso più avanzato).

E’ tutto!

…buona permanenza!

 

[/fusion_text][/one_half]

Entra nella pagina

PREVENTIVO PERSONALIZZATO
[/fullwidth]

… Siamo a Vostra completa disposizione …

Per qualsiasi tua esigenza di traduzioni di testi o di documenti, non esitare a contattarci, senza impegno telefonicamente o per email, per ricevere assistenza e informazioni…

Entra nella pagina

CONTATTI

 

 

 

Siamo presenti anche su

Pagine GiallePagine BiancheEuropages ItaliaEuropages Gran BretagnaGuida TraduzioniProntoProTranslation CaféEuropages GermaniaEuropages TurchiaEuropages GreciaEuropages RussiaEuropages CinaKompassPagine MailYellow PlaceYelpRete ImpreseWikiweb